Computo Cloud guida V1.0

Introduzione

Gentile Utente benvenuto nella guida all'uso di Computo Cloud l'applicazione web per il computo metrico e la contabilità lavori.

Computo Cloud è l'applicazione web, semplice e affidabile, che permette di redigere il computo metrico in modo intuitivo, sfruttando i vantaggi offerti da un sistema in Cloud.

La missione di questo progetto è semplificare il processo di creazione del computo metrico e renderlo accessibile anche ai non addetti ai lavori.

Lo sviluppo del servizio è incentrato esclusivamente sull'utente che viene coinvolto nel processo di progettazione.

Se sei stanco di usare il solito, noioso, foglio di calcolo ma le altre soluzioni sono troppo complicate, prova Computo Cloud il computo metrico semplice per tutti.

Al momento il servizio di computo metrico online è disponibile ad un numero ristretto di utilizzatori con la versione Beta. Se vuoi far parte dello sviluppo contattaci faremo il possibile per inserirti nella lista utenti Beta.

Cosa puoi fare

Con Computo Cloud hai a disposizione un servizio in cloud per il computo metrico dove puoi creare in modo semplice progetti che contengono: schede misure, schede prezzo e liste.

Combina insieme schede Misure e schede Prezzo, raggruppale in liste ordinate e genera i tuoi documenti in modo rapido e preciso.

Il servizio consente di scaricare un documento in formato PDF contenente le schede misure/prezzo inserite in una lista ordinata (computo metrico, listino prezzi).

Riutilizzare tutti gli elementi in modo intelligente, la possibilità di combinarli e modificarli senza limiti, ti renderà il lavoro un piacere e ti garantirà velocità nella creazione del tuo computo metrico.

Elementi del servizio

In questa parte della guida vengono illustrati gli elementi del servizio disponibili.

Gli elementi essenziali forniti dal servizio che consentono di comporre un computo metrico sono i seguenti:

icona-progettoProgetto

Il progetto è l'elemento più importante il cui scopo è quello di contenere al suo interno:

  • Schede misure
  • Schede prezzo (condivise in tutti i progetti)
  • Liste
Le schede prezzo sono condivise con tutti i vostri progetti e non vengono cancellate insieme a loro.
La cancellazione di un progetto comporta l'eliminazione degli elementi contenuti ad esclusione delle schede prezzo.

icona-scheda-misureScheda misure

La scheda misure è l'elemento che contiene una serie di informazioni relative a una particolare tipologia di lavorazione o processo.

E' creata all'interno di un progetto, viene identificata attraverso il titolo, contiene un elenco ordinato di righe di misurazione, possiede un prezzo relativo, e tanti altri componenti utili alla redazione di un computo metrico che esamineremo nello specifico successivamente.

Si possono creare schede misure utilizzando lo stesso titolo, è consigliabile in ogni caso usare titoli differenti che aiuteranno a distinguerle evitando errori.

icona-scheda-prezzoScheda prezzo

La scheda prezzo è l'elemento che contiene e definisce il costo di una determinata tipologia di lavorazione o processo.

E' creata all'interno di un progetto, viene identificata attraverso il titolo e contiene una descrizione e un valore unitario.

La scheda prezzo può essere inserita e agganciata a qualsiasi scheda misure in modo da diventare relativa ad una specifica tipologia di lavorazione o processo.

Questo ci permette così successivamente di poter cambiare il prezzo relativo senza modificare quello originale contenuto nella scheda prezzo.

Si possono creare schede prezzo utilizzando lo stesso titolo, è consigliabile in ogni caso usare titoli differenti che aiuteranno a distinguerle evitando errori.
Le schede prezzo anche se create all'interno di uno specifico progetto restano visibili e utilizzabili anche in tutti gli altri.

icona-listaLista

La lista è un elemento che raggruppa al suo interno elenchi ordinati di sole schede misure o di sole schede prezzo.

Una lista di schede misure costituisce un documento di tipo computo metrico, mentre una lista di schede prezzo un documento di tipo prezziario.

La lista è un elemento fondamentale perchè definisce la struttura del documento generato dal servizio. E' creata all'interno di un progetto, viene identificata attraverso il titolo e contiene un elenco ordinato di elementi (schede misure, schede prezzo).


La lista deve possedere un titolo univoco, non è possibile avere più liste con lo stesso titolo.
Modificando il contenuto di schede misure/prezzo esistenti la lista a cui faranno riferimento verrà modificata.

Componenti

I componenti sono singole parti contenute all'interno degli elementi.
Esistono e vivono solo all'interno di un elemento specifico.

Per esempio l'elemento scheda misure visto in precedenza contiene i componenti: titolo, rigo di misurazione, parziale e altro.



Modifica elementi

E' possibile manipolare gli elementi su due differenti livelli:

  • Modifica a livello Elemento
  • Modifica a livello Componente

Modifica a livello Elemento

Qui sono possibili tutte le operazioni di modifica che riguardano solo ed esclusivamente gli elementi intesi come contenitori e le liste come vedremo più avanti in questa guida.

Per esempio nel caso di un elemento scheda misure è possibile in modo semplice:

  • Creare o inserire una nuova scheda
  • Duplicare una o più schede
  • Cancellare una o più schede
  • Spostare o ordinare un serie di schede
  • E tanto altro ...

Modifica a livello Componente

Qui sono possibili tutte le operazioni di modifica che riguardano esclusivamente i componenti contenuti all'interno di un elemento come vedremo successivamente in questa guida.

Per esempio nel caso di un elemento scheda misure è possibile in modo semplice:

  • Creare o inserire un nuovo rigo di misurazioni
  • Duplicare o copiare righe di misurazioni
  • Inserire un parziale
  • Spostare o ordinare un serie di righe di misurazioni
  • E tanto altro ...

Uso degli elementi

Di seguito sono presentate in maniera approfondita le funzionalità offerte dal servizio, per la creazione di un computo metrico.

icona-progettoProgetto

L'utente effettuato l'accesso al servizio, si troverà nella pagina iniziale.

home-page-computo

icona-homeHome
In alto a sinistra è presente l'icona che consente sempre di ritornare alla pagina iniziale da qualunque posizione in cui è presente.

icona-esciEsci
In alto a destra è posizionato l'icona che permette l'uscita dal servizio Computo Cloud in modo semplice e sicuro.

I due grandi bottoni al centro indicano la possibilità di seguire due percorsi distinti, che consentono in modo semplice di creare o cercare un progetto.

icona-aggiungi-progettoNuovo Progetto

Per creare un nuovo progetto clicca Nuovo progetto.
L'applicazione mostra un form contenente diversi campi, il nome progetto è l'unico obbligatorio.

Compila tutti i campi, l'operazione è semplice e richiede pochissimo tempo, inoltre caricare un immagine di riferimento aiuta a individuare rapidamente il progetto richiesto.

Ricorda che i dati generali inseriti in fase di creazione saranno visibili nelle rispettive schede progetto, visualizzate dopo aver effettuato una ricerca.

Una volta creato un progetto, siamo posizinati sulla pagina di modifica progetto dove è possibile scegliere su quali elementi lavorare per creare il nostro computo metrico.
(Schede misure, Schede prezzo, Dati progetto) pagina-modifica-progetto

Il formato consentito per le immagini è: jpeg, jpg, png con una dimensione MAX di 2MB. Caricare un file non compatibile genera un messaggio di allerta con invito a cambiare formato.
I progetti devono avere nomi univoci, utilizzarne uno già in uso non sarà consentito e l'applicazione ci informerà in automatico.
Tutti i dati inseriti e salvati in fase di creazione di un nuovo progetto potranno essere successivamente modificati in modo semplice ogni volta che vorrete, anche il nome progetto.

icona-cerca-progettoCerca un Progetto

Per cercare un progetto esistente contenuto nel nostro spazio di archiviazione personale, clicca su cerca progetto.

L'applicazione mostrerà una nuova pagina contenente una semplice barra di ricerca. Compila il campo di testo e clicca sull'icona della Lente si avvierà così una ricerca.

ricerca-progetto

La ricerca viene effettuata attraverso il nome del progetto.

Se non ricordi il nome di uno specifico progetto, nel momento in cui inizierai a digitare, ti verranno suggerite in modo automatico tutte le corrispondenze trovate.

A questo punto sarà semplice scegliere dalla lista dei nomi suggeriti.

Puoi puntare direttamente a un progetto specifico cliccando direttamente sulla lente, oppure avviare una ricerca globale dei progetti corrispondenti alla parola chiave inserita.

I risultati della ricerca sono visualizzati in un elenco di schede progetto le quali contengono rispettivamente i loro dati principali. E' per questo motivo che ti suggeriamo vivamente di inserirli, sarà semplice così individuare rapidamente quello che cercavi.

Ogni volta che si effettua una ricerca i risultati verrano aggiornati.

scheda-progetto

In ogni scheda progetto possiamo trovare al suo interno posizionate nella parte inferiore tre icone:

  • icona-modificaModifica

    L'icona modifica posizionata sulla sinistra consente di lavorare al progetto corrispondente e agli elementi al suo interno.

    Una volta selezionato un progetto da modificare, siamo posizinati sulla pagina di modifica progetto dove è possibile scegliere su quali elementi lavorare
    (schede misure, schede prezzo, dati).

    pagina-modifica-progetto
  • icona-modificaDuplica

    L'icona duplica posizionata in mezzo consente di duplicare un progetto previa conferma da parte dell'utente.

    Quando si duplica un progetto viene generata una copia contentente i dati del progetto e le schede misure.

    Le liste non vengono duplicate e quindi non sono incluse nella relativa copia.

    Il titolo del progetto duplicato sarà quello dell'originale con un suffisso che indica che è una copia. Rinominare successivamente il progetto è consigliabile.
    Con la versione Beta non è possibile duplicare progetti.
  • icona-eliminaElimina

    L'icona elimina sulla destra consente di cancellare il progetto corrispondente, previa conferma da parte dell'utente.

Cancellare un progetto comporta l'eliminazione di tutti gli elementi a lui collegati, è un processo irreversibile, e una volta confermato non sarà più possibile recuperare i dati rimossi.

Dashboard

dashboard

Nella pagina iniziale troviamo infine una dashboard contenente due indicatori circolari.

Il primo con una scala di colore verde che indica i giorni di utilizzo rimanenti
(Es: 3gg rimasti di 30gg disponibili).

Il secondo di colore arancione ci indica il numero totale dei documenti che abbiamo generato e scaricato nel mese corrente sia per quanto riguarda un computo metrico o un listino prezzi.
(Es: n. 14 documenti di computo metrico generati su un limite mensile di n. 150).

Grazie a questi due indicatori sarà semplice gestire le proprie soglie di utilizzo.

Il numero totale dei documneti generati su base mensile si azzera automaticamente ogni volta che il mese cambia.

Limitazioni di utilizzo

Utilizzando il servizio nella modalità Beta non si hanno limiti temporali d'uso.
Le uniche limitazioni sono:
- la possibilità di creare un solo progetto
- un limite mensile di generazione documenti fissato a 30

icona-scheda-misureScheda misure

La scheda misure è l'elemento in cui vengono definite tutte le informazioni relative a una specifica tipologia di lavorazione o processo. Contiene al suo interno una serie di componenti che servono a quantificare e strutturare i dati che saranno visualizzati nel computo metrico generato dall'applicazione.

pagina-modifica-progetto

Una volta all'interno della pagina modifica progetto vista in precedenza, per lavorare su una o più schede misure, dobbiamo entrare nell'ambiente dedicato.

Per farlo clicca sul bottone Schede misure e passa alla pagina modifica schede misure, il vero e proprio cuore dell'applicazione.

home-page-computo

Qui è possibile in modo semplice e intuitivo effettuare tutte le operazioni di modifica fornite per l'elemento scheda misure.

Prima di passare ad esaminare le operazioni di modifica disponibili su entrambi i livelli, analizziamo la composizione generale della pagina modifica schede misure.

L'ambiente modifica schede misure è composto da:

Barra strumenti

barra-strumenti
  • icona-aggiungi-progettoCrea nuova scheda misure
  • icona-lista-verdeMenù lista schede misure
  • icona-percorsoProgetto > ambiente
  • icona-freccia-indietroFreccia indietro

La barra strumenti è posizionata in alto e contiene sulla sinistra l'icona crea nuova scheda misure e l'icona menù lista.

Al centro troviamo l'elemento percorso che indica il progetto e l'ambiente di lavoro in cui ci troviamo.

Infine sulla destra per ultima è posizionata l'icona freccia indietro che consente di tornare alla pagina modifica progetto.

Barra di ricerca

barra-ricerca-scheda

Con la barra di ricerca è possibile effettuare la ricerca di tutte le schede misure esistenti all'interno del progetto corrente in quel momento. Il funzionamento è molto semplice ed è lo stesso già visto in precedenza, infatti la ricerca viene effettuata in riferimento al loro titolo.

Se non ricordi un titolo, nel momento in cui inizierai a digitare la parola chiave della tua ricerca nel campo di testo, verranno suggeriti in automatico quelli presenti nel progetto corrente.

Una volta completata la ricerca, le schede misure trovate saranno visualizzate nell'area di lavoro. Sarà ora possibile eseguire tutte le operazioni di modifica direttamente su di esse.

Il principio di funzionamento della barra di ricerca è la stessa in qualunque parte dell'applicazione.

Un aspetto importante da ricordare è che a differenza dei progetti ogni volta che si effettua una nuova ricerca tutti gli elementi trovati vengono aggiunti in coda a quelli già presenti nell'area di lavoro.

Area di lavoro

La zona dove vengono visualizzate le schede misure è definita area di lavoro.

L'area di lavoro è molto importante perchè mostra le schede nell'ordine in cui saranno inserite in un computo metrico o in un listino prezzi.

Per chiudere le schede misure presenti nell'area di lavoro, di cui momentaneamente non abbiamo bisogno, clicca chiudi scheda presente nell'intestazione.
Chiuderle non corrisponde a eliminarle dal progetto.

Modifica a livello elemento applicato alle schede misure

La scheda misure viene rappresentata come nell'immagine è sarà visibile nell'area di lavoro.

scheda-misure

Nell'intestazione della scheda sono presenti:

  • icona-selezionaSeleziona scheda

    L'icona di selezione di tipo checkbox consente di selezionare/deselezionare uno o più elementi o aprire il menù modifiche (modifica a livello elemento).

  • icona-titoloTitolo scheda

    Il titolo scheda è un testo che descrive il tipo di lavorazione che si vuole computare. Viene utilizzato principalmete nella fase di ricerca.

  • icona-chiudiChiudi scheda

    Chiudi scheda rimuove provvisoriamente un elemento dall'area di lavoro.

  • icona-modificaModifica scheda

    L'icona modifica scheda consente di visualizzare i suoi componenti.

Ogni scheda misure è dotata di menù per le modifiche. Al suo interno sono contenute una serie di icone che consentono, in modo semplice e rapido, di compiere determinate azioni di modifica a livello elemento. Per aprire il menù clicca e tieni premuto per almeno un secondo l'icona seleziona scheda.

scheda-menu

IMPORTANTE:

L'elemento con il menù attivo, cioè visibile, è definito elemento di riferimento e viene selezionato, quindi è soggetto a possibili modifiche.

Ricorda infine che le seguenti semplici operazioni deselezionano in modo automatico:

  • Il completamento di una operazione di modifica (inserimento, duplicazione, cancellazione...).
  • La chiusura/apertura della modalità di modifica di una scheda.

Esaminiamo ora in ordine le funzionalità di modifica fornite a livello elemento sulla scheda misure

  • icona-aggiungi-progettoCreazione nuova scheda misure

    Per creare una scheda misure clicca crea nuova. La nuova scheda viene inserita nell'area di lavoro e al suo interno sono presenti i componenti di default:

    • Il titolo (titolo di default: "no titolo")
    • Un rigo di misurazione vuoto
    • La barra totale/parziale che contiene anche l'unità di misura
    • Un prezzo relativo vuoto

    Una volta creata sarà visualizzata nell'area di lavoro e automaticamente salvata nello spazio di archiviazione cloud riservato, con un titolo di default "no titolo".

  • icona-chiudiRimozione schede misure dall'area di lavoro

    Per rimuovere una scheda misure dall'area di lavoro clicca su chiudi scheda.

    Per comprendere meglio il meccanismo di creazione e salvataggio proviamo a chiudere la scheda precedentemente creata, poi effettuiamo una nuova ricerca con la parola chiave per esempio "no"; verrà mostrato il suo titolo nei suggerimenti, e quindi selezionandolo direttamente o completando il processo di ricerca tramite la lente, ricomparirà nell'area di lavoro pronta per essere di nuovo utilizzata.

    E' importante capire che il processo di creazione, inserimento o duplicazione di una o più schede misure, comprende anche il salvataggio automatico dell'elemento nello spazio di archiviazione cloud a voi dedicato.

    Sfruttando questo automatismo sarà veramente semplice per l'utente lavorare rapidamente senza preoccuparsi d'altro.

    Chiudere una o più scheda misure, cioè rimuoverle provvisoriamente dall'area di lavoro, non corrisponde a eliminarle dal progetto corrente.
  • icona-aggiungi Inserimento nuova scheda misure o duplicazione di una o più schede misure

    Per inserire una nuova scheda misure all'interno dell'area di lavoro in una posizione predefinita rispetto ad un altra, apri il menù modifiche e clicca su inserisci/duplica.

    La nuova scheda misure viene così inserita nella posizione successiva rispetto a quella di riferimento, che in questo caso è quella nel quale abbiamo aperto il menù.

    Per duplicare una o più schede misure all'interno dell'area di lavoro in una posizione predefinita rispetto ad un altra, effettua una seleziona delle schede tramite il check di selezione. Apri il menù nella scheda di riferimento per individuare la posizione dove duplicare gli elementi selezionati e clicca su inserisci/duplica. Le schede selezionate sarrano duplicate e inserite subito dopo la scheda di riferimento. Se abbiamo la necessità di duplicare quest'ultima assieme a quelle selezionate clicca e tieni premuto per almeno un secondo, in questo modo duplicheremo tutte le schede compresa quello di riferimento.

  • icona-spostaSpostare una o più schede misure

    Per spostare una o più schede misure all'interno dell'area di lavoro in una posizione predefinita rispetto ad un altra, effettua una seleziona delle schede tramite il check di selezione. Apri il menù nella scheda di riferimento per individuare la posizione in cui spostare gli elementi selezionati e clicca la calamita.

    La calamita sposta tutti gli elementi selezionati nella direzione in cui è orientata rispetto alla scheda di riferimento.

    Se si usa quella rivolta verso l'alto le schede selezionate vengono spostate sopra all'elemento riferimento, altrimenti al di sotto.

    L'uso della calamita applicato esclusivamente alla scheda di riferimento senza una precedente selezione, produrrà lo spostamento di questa verso la direzione indicata dalla calamita e si posizionerà come primo o ultimo della lista.

    Ricorda che gli elementi della selezione vengono spostati e quindi inseriti rispettando l'ordine con cui sono stati selezionati, per cui sarà estremamente veloce e semplice riordinare le schede.

  • icona-aggiungiSpostare di una posizione la scheda misure

    Per spostare una scheda misure all'interno dell'area di lavoro di una posizione verso l'alto oppure verso il basso, apri il menù della scheda da spostare e clicca l'icona freccia rivolta nella direzione richiesta.

    La freccia sposta l'elemento di una posizione verso l'alto oppure verso il basso.

    Lo spostamento di una posizione non funziona applicato ad una selezione di elementi, ma è relativo esclusivamente all'elemento di riferimento.

  • icona-eliminaEliminazione di una o più schede misure

    Per eliminare una o più scheda misure da un progetto, apri il menù della scheda che vuoi eliminare e clicca sull'icona cestino. A questo punto conferma l'operazione e completa l'eliminazione.

    Se vuoi cancellare più schede misure contemporaneamente, seleziona gli elementi interessati attraverso il check di selezione, apri il menù e clicca sull'icona cestino.

    L'eliminazione di una o più schede misure comporta anche la cancellazione di tutti i relativi componenti interni. E' un processo irreversibile.
    L'eliminazione di una o più schede misure comporta l'aggiornamento automatico delle liste a cui facevano riferimento.
  • icona-download-listaDownload di una lista di schede misure

    Per scaricare una lista di schede misure, apri il menù per individuare quale vuoi scaricare e clicca sull'icona download.

    Una volta completata la generazione del documento, verrà scaricato e comparirà nei download del proprio browser.

    Ogni volta che si effettua un download il contatore che indica le nostre soglie di utilizzo verrà aggiornato automaticamente.

    Se selezioni più schede misure, verrà generato un documento lista contenente la relativa selezione. Questa modalità viene definita: generazione rapida documento.

    Per poter comprendere maggiormente l'utilizzo dell'elemento lista devi leggere la parte della guida dedicata.

Esaminiamo ora in ordine le funzionalità di modifica fornite a livello elemento sulla scheda misure

Per poter entrare nella modalità di modifica e manipolare i componenti della scheda misure clicca sull'icona icona-modificamodifica scheda. La scheda viene aperta e vedremo il suo contenuto.

edit-scheda-misure-aperta

Per salvare le modifiche nel tuo spazio di archiviazione cloud sarà necessario chiudere la modalità di modifica cliccando sull'iconaicona-salva-scheda salva in cloud.

L'icona salva in cloud è visibile solo all'interno della scheda misure in modalità di modifica. Se si sono apportate modifiche sui componenti interni alla scheda, quest'ultima cambierà il suo colore da nero a verde. Questo indicherà che abbiamo apportato delle modifiche all'interno della scheda. Per salvarle basterà chidere la modalità modifica.

Se abbiamo una o più schede misure aperte in modalità modifica, non sarà possibile tornare indietro alla precedente pagina modifica progetto finchè non avremo salvato il loro contenuto. In ogni caso l'applicazione ci avviserà attraverso un messaggio di allerta.

I componenti principali che compongono le schede misure sono:

Quando crei una nuova scheda misure troverai al suo interno i componenti di default già visti in precedenza.

Esaminiamo ora in ordine le funzionalità di modifica offerte a livello componente sulla scheda misure:

Titolo

Il titolo è una breve descrizione assegnata alla scheda che identifica la tipologia di lavorazione o processo ed è importante anche in fase di ricerca.

Il titolo di ogni scheda sarà visibile anche nel documento di computo metrico generato.

scheda-misure-titolo
  • Modifica del titolo

    Per modificare il titolo di una scheda misure aggiorna il campo di testo.

    Per agevolare il lavoro e successivamente recuperare in modo rapido la scheda è consigliabile utilizzare testi il più semantici possibili, cioè che rappresentino la tipologia di lavorazione in modo preciso.

    La scheda misure deve possedere obbligatoriamente un titolo. Ricorda infine che per modificare il titolo devi essere nella modalità edit.

Rigo di misurazione

Il rigo di misurazione è il componente più utilizzato all'interno di una scheda misure, contiene i dati più importanti e utilizzati per computare una tipologia di lavorazione o processo attraverso una quantità.

rigo-misurazione

In ogni rigo è presente sulla sinistra un numero che indica la posizione, a seguire troviamo quattro campi di tipo numerico e per ultimo sulla destra è presente un valore che indica la quantità totale del rigo ottenuta dal prodotto di tutti i valori inseriti nei suoi campi (Par.ug. x lung. x larg. x H/peso).

Per selezionare un rigo di misurazione è sufficiente cliccare sull'area dov'è contenuto il numero della posizione.

rigo-misurazione-selezionato

Trascinando il puntatore del mouse su più numeri è possibile effettuare la selezione di più elementi in modo rapido e semplice.

Un rigo di misurazione è dotato di un importante menù per le modifiche. Per visualizzarlo clicca tenendo premuto per almeno un secondo un qualsiasi campo numerico del rispettivo rigo. Per richiuderlo basterà semplicemente un click su un qualsiasi campo del rigo selezionato o continuare a lavorare. All'interno del menù troveremo diverse icone che consentono di modificare il rigo a livello componente.

Ricorda che le seguenti operazioni deselezionano in modo automatico il rigo e sono:

  • Il completamento di una operazione di modifica (inserimento, duplicazione, cancellazione...).
  • La chiusura/apertura della modalità di modifica di una scheda.
  • L'inserimento o la modifica di dati all'interno della scheda (cambiare un valore di un campo, inserire un nuovo rigo...).

E' stata scelta questa modalità per rendere il lavoro più veloce e semplice possibile. L'importante è ricordarsi di aprire prima le schede nella loro modalità di modifica e poi successivamente effettuare una selezione.

rigo-misurazione-menu

Molte di queste icone forniscono le stesse funzionalità precedentemente viste per le schede misure a livello modifica elemento.

  • icona-aggiungi-rigoCreazione nuovo rigo di misurazione

    Per creare un nuovo rigo di misurazione clicca sull'icona crea nuovo. Il nuovo rigo viene aggiunto e al suo interno troviamo i campi:

    • Parti uguali (Par.ug.)
    • Lunghezza (Lung.)
    • Larghezza (Larg.)
    • Altezza/Peso (H/Peso)

    Ogni campo può contenere esclusivamente un valore numerico decimale, con la possibilità di inserire al massimo tre cifre dopo la virgola (esempio: 25,500).

    Inserendo un valore numerico composto da sole unità intere verrà formattato in automatico con le unità decimali mancanti.
    Inserendo un valore numerico contenete unità decimali che eccedono le tre cifre verrà arrotondato in automatico.

    Es: 30 diventerà 30,000
    Es: 25,5559 diventerà 25,556

    E' possibile inserire un valore omettento le unità intere se l'unita è uguale a 0 (esempio: ,500 diventerà 0,500).

    Ogni volta che creiamo, modifichiamo o spostiamo un componente all'interno di una scheda, tutti gli altri che ne derivano sono aggiornati automaticamente in tempo reale.

    Per esempio se modifichiamo il valore contenuto nel campo larghezza vengono aggiornati e ricalcolati in modo automatico e instantaneo tutti gli altri componenti che dipendono dal suo valore come quantità, parziale, totale ed importo. Lo stato locale della scheda è sempre aggiornato in tempo reale a ogni possibile modifica.

    Il colore del bordo inferiore di un campo numerico ha uno scopo preciso, rappresenta il suo contenuto e ci aiuta a capire in modo rapido se contiene particolari informazioni.

    I colori possibili sono:

    • il verde indica che il rigo contiene solo campi con valori numerici positivi
    • il rosso indica che il rigo contiene almeno un campo con valore numerico negativo
    • l'azzurro indica che il rigo contiene al suo interno informazioni di testo aggiuntive

    E' possibile muoversi nel campo successivo semplicemente premendo il tasto TAB/ENTER. Se ci si trova sull'ultimo, cioè in Altezza/Peso, e ci si sposta premendo i tasti sopra indicati verrà creato e aggiunto in automatico un nuovo rigo.

    Questa modalità operativa rende il sistema inserimento dati semplice, veloce e funzionale.

  • icona-elimina-rigoCancellazione di una o più righe di misurazione

    Per rimuovere una o più righe di misurazione, clicca sull'icona cestino contenuta nel menù. Cancelleremo tutte le righe di misurazione presenti nella selezione oppure solo il componente di riferimento cioè quello con il menù aperto.

  • icoana-aggiungi-rigoInserimento di un rigo di misurazione o duplicazione di una o più righe di misurazione

    Per inserire un nuovo rigo di misurazione in una posizione predefinita rispetto a un altro riferimento già presente, apri il menù e clicca sull'icona inserisci/duplica.

    Il nuovo rigo di misurazione viene così inserito nella posizione successiva rispetto al componente di riferimento.

    Per duplicare una o più righe di misurazione in una posizione predefinita, seleziona le righe che vuoi duplicare attraverso il numero indicatore di posizione. Apri il menù del componente di riferimento per la posizione e clicca inserisci/duplica.

    I componenti selezionati, cioè le righe di misurazione, sarrano duplicati e inseriti subito dopo il componente riferimento. Se desideri duplicare anche il componente riferimento, clicca e tieni premuto il bottone inserisci/duplica per almeno un secondo. In questo modo duplicheremo e inseriremo tutti i componenti selezionati compreso quello di riferimento.

    E' importante ricordare che è possibile duplicare e inserire righe di misurazione anche in schede differenti. L'unica accortezza sarà quella di attivare preventivamente la loro modalità di edit.

  • icona-sposta-rigoSpostamento di una o più righe di misurazione

    Per spostare una o più righe di misurazione in una posizione predefinita, seleziona le righe poi apri il menù del componente di riferimento per individuare la posizione in cui spostare i componenti e clicca sull'icona della calamita.

    La calamita sposta tutti i componenti selezionati nella posizione in cui è orientata rispetto all'elemento di riferimento.

    Se si usa quella rivolta verso l'alto allora i componenti della selezione vengono posizionati sopra all'elemento di riferimento, altrimenti al di sotto.

    L'uso delle calamite applicato esclusivamente all'elemento di riferimento (senza averne selezionati altri), produrrà uno spostamento verso la direzione indicata dalla calamita e l'elemento si posizionerà come primo o ultimo della lista.

    Ricorda che i componenti della selezione vengono spostati e quindi inseriti rispettando l'ordine con cui sono stati selezionati.

  • icona-sposta-di-uno-rigoSpostamento rigo di misurazione di una posizione

    Per spostare un rigo di una posizione verso l'alto oppure verso il basso, apri il menù del rigo di riferimento per individuare quello da spostare e clicca sull'icona della freccia alto/basso.

    Lo spostamento di una posizione non funziona applicato ad una selezione di elementi, ma è relativo esclusivamente all'elemento di riferimento.

  • icona-allegato-rigoInserimento informazioni in un rigo di misurazione
    scheda-misure-info-rigo

    Per inserire in un rigo di misurazione una descrizione testuale apri il menù del rigo di riferimento per selezionarlo e clicca sull'icona allegato.

    Il testo inserito sarà visibile successivamente nel documento di computo metrico creato nel rispettivo rigo.

Parziale/Totale

parziale-totale

Il parziale/totale è il componente che visualizza il valore dato dalla somma di tutte le quantità relative ai righi di misurazione, posizionati al di sopra.

Anche questo componente sarà poi visibile nel documento di computo metrico generato dal servizio.

Se non abbiamo inserito nessun parziale, il valore visualizzato nella barra sarà dato dalla somma totale di tutti i righi presenti.

  • icona-puntinaInserimento parziale
    Inserimento parziale tramite il menù di modifica

    Per inserire un parziale in una posizione predefinita apri il menù del componente di riferimento per individuare la posizione dove vuoi inserire il parziale e clicca sull'icona della puntina.

    Inserimento parziale tramite la puntina direttamente dalla barra

    Per inserire un parziale, durante la procedura di inserimento dei righi di misurazione, clicca la puntina visibile direttamente nella barra del totale.

  • UM Impostare una unità di misura

    La barra Parziale/Totale permette di definire l'unità di misura attraverso l'icona UM, riferita alle quantità inserite nei campi del rigo di misurazione.

  • icona-eliminaCancellazione parziale

    Per rimuovere un parziale/totale utilizza l'icona cestino.

Prezzo relativo

prezzo-relativo

Il prezzo relativo è il componente che contiene le informazionni relative al costo di una tipologia di lavorazione. E' possibile inserirlo direttamente nella scheda misure o selezionarlo tramite le opzioni del campo di selezione presenti al suo interno.

Nota importante:

Se all'interno dell'area di lavoro nell'ambiente dedicato sono presenti delle schede prezzo, queste saranno visibili come opzioni all'interno del campo di selezione.

Il prezzo relativo è direttamente collegato alla scheda misure che lo contiene, quindi modificare il suo valore direttamente all'interno della scheda misure non comporterà cambiamenti in tutte gli altri elementi.

Un prezzo relativo creato all'interno è collegato esclusivamente alla sua scheda misure. Non sarà disponibile per tutti i progetti.

  • icona-modifica-prezzo-relativoInserimento o modifica prezzo relativo
    prezzo-relativo-aperto
    Creazione e inserimento di un prezzo relativo direttamente nella scheda misure

    Per creare e agganciare un prezzo direttamente a una scheda misure, in modo semplice e veloce, clicca sull'icona di modifica del prezzo relativo e compila i campi di testo, presenti nella finestra. I campi sono tutti di testo ad eccezione del valore di costo che è di tipo numerico.

    Inserimento di un prezzo globale esistente

    Per inserire e agganciare un prezzo esistente, per prima cosa aprilo nell'area dedicata ai prezzi (singolo o lista). Solo così sarà presente nelle opzioni del campo seleziona prezzo. Apri la selezione e scegli il prezzo desiderato. I campi del prezzo relativo saranno aggiornati con i valori contenuti nel prezzo.

    In entrambe le modalità di inserimento il prezzo inserito sarà quindi direttamente collegato alla sua scheda, pertanto se cambiamo il valore del prezzo direttamente all'interno della scheda, le modifiche non si propagheranno anche al prezzo originale.

Importo totale

importo-totale

L'importo totale è l'ultimo componente visibile all'interno di una scheda misure. E' visibile solo se un prezzo relativo è stato inserito.

scheda-prezzoScheda prezzo

La scheda prezzo è l'elemento utilizzato per definire, assegnare, un costo a una determinata tipologia di lavorazione o processo. Contiene al suo interno una serie di Componenti.

pagina-modifica-progetto

Una volta all'interno della pagina modifica progetto vista in precedenza, per lavorare su una o più schede prezzo, dobbiamo entrare nell'ambiente dedicato.

Per farlo clicca sul bottone prezzi e passa alla pagina di modifica schede prezzo.

modifica-schede-prezzo

Qui è possibile effettuare tutte le operazioni di modifica fornite per l'elemento scheda prezzo.

La pagina modifica schede prezzo è uguale a quella vista in precedenza per la scheda misure. Le uniche differenze sono il colore degli elementi dell'interfaccia e il numero ridotto di funzionalità disponibili a livello componente, questo perchè l'elemento scheda prezzo contiene meno informazioni ed è quindi più semplice.

Prima di passare ad esaminare le operazioni di modifica disponibili su entrambi i livelli, analizziamo la composizione generale della pagina modifica schede prezzo.

L'ambiente modifica schede prezzo è composto da:

Barra strumenti

barra-strumenti-prezzi
  • icona-aggiungi-scheda-prezzoCrea nuova scheda prezzo
  • icona-lista-prezzoMenù lista schede prezzo
  • icona-percorso-prezzoProgetto > ambiente
  • icona-freccia-indietroFreccia indietro

La barra strumenti è posizionata in alto e contiene sulla sinistra l'icona crea nuova scheda prezzo e l'icona menù lista.

Al centro troviamo l'elemento percorso che indica il progetto e l'ambiente di lavoro in cui ci troviamo.

Infine sulla destra per ultima è posizionata l'icona freccia indietro che consente di tornare alla pagina modifica progetto.

Barra di ricerca

barra-ricerca-scheda-prezzo

Con la barra di ricerca è possibile effettuare la ricerca di tutte le schede prezzo. Il funzionamento è lo stesso già visto in precedenza infatti la ricerca viene effettuata in riferimento al loro titolo.

Se non ricordi un titolo, nel momento in cui inizierai a digitare la parola chiave della tua ricerca nel campo di testo, verranno suggeriti in automatico quelli presenti nel progetto corrente.

Una volta completata la ricerca, le schede prezzo trovate saranno visualizzate nell'area di lavoro. Ora sarà possibile eseguire tutte le operazioni di modifica direttamente su di esse.

Il principio di funzionamento della barra di ricerca è la stessa in qualunque parte dell'applicazione.

Ogni volta che si effettua una nuova ricerca tutti gli elementi trovati vengono aggiunti in coda a quelli già presenti nell'area di lavoro.

Area di lavoro

La zona dove sono visualizzate le schede prezzo è definita area di lavoro.

Per chiudere le schede prezzo presenti nell'area di lavoro, di cui momentaneamente non hai bisogno, clicca sull'icona chiudi scheda presente nell'intestazione.
Chiuderle non corrisponde a eliminarle.

Modifica a livello elemento applicato alle schede prezzo

scheda-prezzo

La scheda prezzo viene rappresentata come nell'immagine qui sopra riportata ed è visibile solo la sua intestazione.

Nell'intestazione sono presenti:

  • icona-selezionaSeleziona scheda

    L'icona di selezione di tipo checkbox consente di selezionare uno o più elementi o aprire il menù modifiche (modifica a livello elemento).

  • icona-titoloTitolo scheda

    Il titolo scheda è un testo che descrive la voce di prezzo a cui assegnare un valore di costo.

  • icona-chiudiChiudi scheda

    Chiudi scheda rimuove provvisoriamente un elemento dall'area di lavoro.

  • icona-modificaModifica scheda

    L'icona modifica scheda consente di visualizzare i suoi componenti.

Ogni scheda prezzo è dotata di menù per le modifiche. Al suo interno sono contenute una serie di icone che consentono di compiere azioni di modifica a livello elemento. Per aprire il menù clicca e tieni premuto per almeno un secondo sull'icona seleziona scheda.

IMPORTANTE:

L'elemento con il menù attivo, cioè visibile, è definito elemento di riferimento e viene selezionato, quindi è soggetto a possibili modifiche.

Esaminiamo ora in ordine le funzionalità di modifica fornite a livello elemento sulla scheda prezzo

  • icona-aggiungi-scheda-prezzoCreazione nuova scheda prezzo

    Per creare una scheda prezzo clicca sull'icona crea nuova. La nuova scheda viene inserita nell'area di lavoro e al suo interno sono presenti i componenti di default:

    • Il titolo (titolo di default: "no titolo")
    • Descrizione
    • Prezzo

    Una volta creata sarà visualizzata nell'area di lavoro e automaticamente salvata nello spazio di archiviazione cloud riservato, con un titolo di default "no titolo". Potete poi modificare il titolo e salvarlo successivamente.

  • icona-chiudiRimozione schede prezzo dall'area di lavoro

    Per rimuovere una scheda prezzo dall'area di lavoro clicca sull'icona chiudi scheda.

    Per comprendere meglio il meccanismo di creazione e salvataggio proviamo a chiudere la scheda precedentemente creata, poi effettuiamo una nuova ricerca con la parola chiave per esempio "no"; verrà mostrato il suo titolo nei suggerimenti, e quindi selezionandolo direttamente o completando il processo di ricerca tramite la lente, ricomparirà nell'area di lavoro pronta per essere di nuovo utilizzata.

    E' importante capire che il processo di creazione, inserimento o duplicazione di una o più schede prezzo, comprende anche il salvataggio automatico dell'elemento nello spazio di archiviazione cloud a voi dedicato.

    Sfruttando questo automatismo l'utente può lavorare velocemente e non deve preoccuparsi d'altro.

    Chiudere una o più scheda prezzo, cioè rimuoverle provvisoriamente dall'area di lavoro, non corrisponde a eliminarle dal progetto corrente.
  • icona-aggiungi Inserimento nuova scheda prezzo o duplicazione di una o più schede prezzo

    Per inserire una nuova scheda prezzo all'interno dell'area di lavoro in una posizione predefinita rispetto ad un altra, apri il menù di modifica e clicca su inserisci/duplica.

    La nuova scheda prezzo viene così inserita nella posizione successiva rispetto a quella di riferimento, che in questo caso è quella nel quale abbiamo aperto il menù.

    Per duplicare una o più scheda prezzo all'interno dell'area di lavoro in una posizione predefinita rispetto ad un altra, effettua una seleziona delle schede tramite il check di selezione. Apri il menù nella scheda di riferimento per individuare la posizione dove duplicare e inserire gli elementi selezionati poi completa l'operazione cliccando sull'icona inserisci/duplica. Le schede selezionate saranno duplicate e inserite subito dopo la scheda di riferimento. Se abbiamo la necessità di duplicare quest'ultima assieme a quelle selezionate clicca e tieni premuto per almeno un secondo, in questo modo duplicherai tutte le schede compresa quello di riferimento.

  • icona-spostaSpostare una o più schede prezzo

    Per spostare una o più schede prezzo all'interno dell'area di lavoro in una posizione predefinita rispetto ad un altra, effettua una seleziona delle schede tramite il check di selezione. Apri il menù nella scheda di riferimento per individuare la posizione in cui spostare gli elementi selezionati e clicca sull'icona della calamita.

    La calamita sposta tutti gli elementi selezionati nella direzione in cui è orientata rispetto alla scheda di riferimento.

    Se si usa quella rivolta verso l'alto le schede selezionate vengono spostate sopra all'elemento riferimento, altrimenti al di sotto.

    L'uso della calamita applicato esclusivamente alla scheda di riferimento senza una precedente selezione, produrrà uno spostamento verso la direzione indicata dalla calamita e si posizionerà come primo o ultimo della lista.

    Ricorda che gli elementi della selezione vengono spostati e quindi inseriti rispettando l'ordine con cui sono stati selezionati, per cui sarà estremamente veloce riordinare le schede.

  • icona-sposta-di-unoSpostare di una posizione la scheda prezzo

    Per spostare una scheda prezzo all'interno dell'area di lavoro di una posizione verso l'alto oppure verso il basso, apri il menù della scheda da spostare e clicca sull'icona freccia rivolta nella direzione richiesta.

    La freccia sposta l'elemento di una posizione verso l'alto oppure verso il basso.

    Non funziona applicato ad una selezione di elementi, ma è relativa esclusivamente all'elemento di riferimento.

  • icona-eliminaEliminazione di una o più schede prezzo

    Per eliminare una o più scheda prezzo da un progetto, apri il menù della scheda che vuoi eliminare e clicca sull'icona cestino. A questo punto conferma l'operazione e completa l'eliminazione.

    Se vuoi cancellare più schede prezzo contemporaneamente seleziona gli elementi interessati attraverso il check di selezione, apri il menù e clicca sull'icona cestino.

    L'eliminazione di una o più schede prezzo comporta anche l'eliminazione di tutti i componenti interni. E' un processo irreversibile.
    L'eliminazione di una o più schede prezzo comporta anche la modifica delle liste a cui facevano riferimento.
  • icona-download-listaDownload di una lista di schede prezzo

    Per scaricare una lista di schede prezzo, apri il menù per individuare quale vuoi scaricare e clicca sull'icona pdf.

    Una volta completata la generazione del documento sarà scaricato e comparirà nei download del browser.

    Se selezioni più schede prezzo, sarà generato un documento Lista contenente la selezione.

    Questa è la modalità di generazione rapida di un documento attraverso un elenco di schede prezzo.

    In questa modalità non avremo la possibiltà di salvare e richiamare successivamente la lista.

    Per poter comprendere maggiormente l'utilizzo dell'elemento lista leggi la parte dedicata.

Esaminiamo ora in ordine le funzionalità di modifica fornite a livello elemento sulla scheda prezzo

Per poter entrare nella modalità di modifica e manipolare i componenti della scheda prezzo clicca sull'icona icona-modificamodifica scheda. La scheda viene aperta e vedremo il suo contenuto.

Per salvare le modifiche nel tuo spazio di archiviazione cloud sarà necessario chiudere la modalità di modifica cliccando sull'iconaicona-salva-schedasalva in cloud.

L'icona salva in cloud è visibile solo all'interno della scheda prezzo in modalità di modifica. Se sono state apportate modifiche sui componenti interni alla scheda, quest'ultima cambierà il suo colore da nero a verde. Questo indicherà che abbiamo apportato modifiche e chiudendo la modalità modifica saranno salvate.

Se abbiamo una o più schede prezzo aperte in modalità modifica, non sarà possibile tornare indietro alla precedente pagina modifica progetto finchè non avremo salvato il loro contenuto. In ogni caso l'applicazione ci avviserà attraverso un messaggio di allerta.

I componenti principali che compongono la scheda prezzo sono:

Quando crei una nuova scheda prezzo troverai al suo interno i componenti di default già visti in precedenza.

Esaminiamo ora in ordine le funzionalità di modifica offerte a livello componente sulla scheda prezzo

  • Modifica titolo

    Per modificare il titolo di una scheda prezzo aggiorna il campo di testo.

    Per agevolare il lavoro e successivamente recuperare in modo rapido la scheda è consigliabile utilizzare testi il più semantici possibili, cioè che rappresentino la tipologia di lavorazione in modo preciso.

    La scheda prezzo deve possedere obbligatoriamente un titolo. Ricorda infine che per modificare il titolo devi essere nella modalità di modifica.

  • Modifica descrizione

    Per modificare la descrizione di una scheda prezzo aggiorna il campo di testo.

    La descrizione è un testo che descrive le specifiche tecniche della tipologia di lavorazione o del processo da valorizzare, è un campo di tipo testo, non ha limiti sul numero di caratteri da poter inserire.

  • Modifica prezzo

    Per modificare il prezzo di una scheda prezzo, aggiorna il suo campo con un valore numerico.

icona-listaLista

La lista è l'elemento che visualizza un gruppo di schede misure/prezzo in un elenco ordinato. Una lista composta da schede misure definisce un documento di tipo computo metrico, mentre una di schede prezzo un prezziario.

La lista può essere salvata con un nome ed è possibile aprirla e modificarla in qualunque momento. Una volta aperta sarà visibile nell'intestazione il percorso che indicherà il progetto, l'ambiente e la lista corrente.

Puoi manipolare il contenuto delle schede presenti all'interno di una lista, allo stesso modo di come lo faresti normalmente nella modalità di modifica.

Le liste contengono riferimenti a elementi (schede misure/prezzo), modificando o cancellando una o più schede misure/prezzo le liste a cui farannno riferimento saranno automaticamente aggiornate.

Esaminiamo ora in ordine le funzionalità di modifica fornite a livello elemento sulle liste

lista-menu

Il menù lista contiene gli strumenti di modifica disponibili, è presente in entrambi gli ambienti (misure o prezzo) e fornisce le seguenti funzionalità:

  • icona-apri-listaApri lista

    Per aprire una lista e visualizzare così i suoi elementi nell'area di lavoro, apri il menù lista e clicca sull'icona apri lista. Nella finestra apparsa inserisci il nome della lista che vuoi aprire e conferma.

    E' possibile lavorare su elementi presenti in una lista oppure aggiungerne di nuovi, modificarne il contenuto o l'ordinamento.

  • icona-aggiungi-listaCrea lista

    Cerca o crea le schede (misure o prezzo) che ti interessa inserire nel documento, ordinale secondo il tuo bisogno, apri il menù e clicca sull'icona crea lista.

    Nella finestra apparsa assegna un nome alla lista e conferma l'operazione. E' possibile creare liste sia con gli stessi elementi che semplicemente cambiandoli o riordinandoli, ma utilizzando nomi diversi.

    Le liste contengono riferimenti a elementi, modificando o cancellando una o più schede misure/prezzo le liste a cui farannno riferimento saranno automaticamente aggiornate.

  • icona-salva-listaSalva lista

    Se apportiamo modifiche a livello elemento al contenuto di una lista, cioè ai suoi elementi, (per esempio abbiamo aggiunto una nuova scheda alla lista) per salvarle apri il menù lista e clicca sull'icona aggiorna lista.

    Il nome della lista contenuto nella finestra non potrà essere modificato.

    Se vuoi generare una nuova lista che derivi da un'altra, utilizza crea lista con un nome differente.

  • icona-elimina-listaElimina lista

    Per eliminare una lista apri il menù e clicca sull'icona elimina lista. In questo modo elimineremo l'elenco salvato ma non gli elementi stessi che rimarrano presenti nell'area di lavoro.

    L'elemento percorso infatti indicherà il progetto e l'ambiente corrente e non sarà più visibile il nome della lista.

  • icona-chiudi-listaChiudi lista

    Per chiudere una lista e tutti i suoi elementi presenti nell'area di lavoro apri il menù e clicca sull'icona chiudi lista.

    Chiudere una lista non equivale a cancellarla.

  • icona-download-listaScarica PDF

    Per generare e scaricare un documento, che derivi da una lista o da una selezione di schede aperte nell'area di lavoro, apri il menù e clicca sull'icona scarica PDF. Le schede presenti nella lista vengono inserite nel loro ordine in un elaborato di testo, contenente tutti gli elementi utili alla redazione di un computo metrico.

    Il computo metrico generato dal servizio in formato pdf viene scaricato dal browser e sarà pronto per le vostre esigenze.

    Il computo metrico generato non è modificabile se non attraverso l'uso del servizio.

FAQ

D.

Posso provare Computo Cloud?

R.

Per poter provare Computo Cloud devi entrare a far parte della lista utenti Beta attraverso il form di richiesta informazioni nella pagina contatti di www.computo.cloud.

D.

Per registrarmi devo inserire molte informazioni personali?

R.

No è sufficiente un indirizzo email valido ed una password.

D.

Il servizio è gratuito?

R.

Il servizio Computo Cloud offerto con la versione Beta per il computo metrico online è completamente gratutio.

D.

Posso utilizzare il servizio di computo metrico per sempre in modo gratuito?

R.

Il servizio sarà sempre gratuito ma con con alcune limitazioni.

D.

Quali limitazioni ha nella versione Beta?

R.

E' possibile creare solo un progetto e sono possibili solo 30 download mensili.

D.

L'applicazione funziona su un comune smartphone?

R.

L'applicazione Computo Cloud per il computo metrico è stata progettata proprio per essere gestita e utilizzata principalmente in modalità mobile. E' possibile comunque utilizzarla anche in modalità desktop.

D.

Devo utilizzare un browser particolare per poter usufruire del servizio?

R.

Computo Cloud è una applicazione web in grado di poter essere utilizzata attraverso i browser più moderni. Puoi usare quello che ritieni più comodo per te (es: Chrome, Firefox, Edge, Safari, Opera). Noi consigliamo vivamente di utilizzare Chrome o comunque i browser che si basino sul suo motore.